I luoghi comuni sul biologico.

Sono tanti i luoghi comuni sul biologico:

I prodotti biologici sono cari.

I prodotti biologici non sono tanto sicuri come vogliono farci credere.

I prodotti biologici non sono così belli.

Bla Bla Bla…

Tutte dicerie.

  1. Le aziende certificate bio hanno dei costi aggiuntivi per avere questo valore aggiunto, perciò il biologico è più caro (ma neanche più di tanto).
  2. I controlli sono seri e regolari, a tutela del consumatore finale.
  3. Certo, la mela non sembrerà quella di Biancaneve, ma sarà certamente più sana!
  4.  “Tanto l’aria è inquinata, quindi..?!” Sì, ok l’aria è inquinata, ma vuoi mettere… Tramite i metodi biologici possiamo combattere l’inquinamento chimico, del terreno, delle acque, quello farmacologico, genetico…Ti sembra forse poco?

Che l’alimentazione biologica sia più sana è una certezza.

Maggiori vitamine, sali minerali, meno nitrati…

= è più salutare.

Senza contare che anche i prodotti per il corpo biologici sono meglio, a partire dal fatto che rispettano sia la nostra pelle, che l’ambiente in cui viviamo.

Come vedi il mondo bio è migliore di quello convenzionale, e se ci metti che quel pochino di soldi in più che spendi oggi, non lo spenderai un domani in medicine, direi che l’affare è sicuramente fatto! 😉

Sono andata personalmente a visitare diverse aziende che producono biologico e mi sono fatta spiegare i grandi sacrifici che le stesse fanno per avere queste certificazioni.

Non solo, questo a discapito anche delle rese finali, sicuramente inferiori a quelle delle produzioni convenzionali.

Sono aziende con un grande credo, che svolgono a mio avviso il loro lavoro con grande passione ed una marcia in più.

Proiettando i loro sacrifici per un futuro e per un mondo migliore.

🙂

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.